Sabato, 24 Settembre 2016 02:42

Ci risiamo in casa FIMP : Presidente che cambia , scandalo che torna .

Scritto da
  • dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
Vota questo articolo
(11 Voti)
l'allegra compagnia l'allegra compagnia

ENPAM Sicura e FIMP fra i fondatori ,  affondano l’ENPAM in uno scandalo dai risvolti oscuri . Giacomo  Milillo Segretario Nazionale FIMMG si dimette e Chiamenti ?...... Resta  e gli iscritti ….stanno a guardare .

 

Cambiano i Presidenti  , ma gli scandali in casa FIMP restano di “ inquietante moda “. Ricordate lo scandalo Gestifimp , Presidenza Tucci ? Una intera pagina sul Corriera della Sera , con Ovito , l’unico uovo consigliato dalla FIMP ,  magicannuccia, ecc . La figuraccia l’abbiamo fatta TUTTI  come categoria ( la gente non distingue fra buoni e cattivi ) e la brutta figura  la facemmo noi  TUTTI , gli iscritti FIMP ci rimisero anche  almeno 400 milioni di euro di multe varie .  Ricordate chi ne faceva parte ? …..Non lo ricordate ? …Ve lo ricordiamo noi : Giulio SANTINI e societa’ di sua gestione annesse e connesse ( dopo vi spiegheremo perche’,  i corsi e ricorsi della storia ….sempre attuali  e certamente ……molto strani in casa FIMP )  .

La Presidenza Pino Mele e la Segreteria Nazionale Adolfo Porto sono finiti negli scandali con denunce e controdenunce di tutti i tipi , tutte denunce interne alla FIMP , FIMP contro FIMP  , tutti contro tutti , pare che ci siano state, a detta dei presenti al congresso nazionale FIMP, diverse  decine di cimici ( per  i non addetti : microfoni spia ) bonificate ( per i non addetti – rimosse  levate,estirpate ) e  trovate  dentro la sede nazionale di Via Parigi , non si sa messe da chi e soprattutto perche’ , in genere certi atti di spionaggio si fanno per carpire informazioni utili agli avversari e sfruttarle per averne grandi vantaggi economici . A tutto questo va aggiunto che Documenti importanti e fascicoli personali utili alle indagini , sono nel frattempo scomparsi dalla sede della FIMP , il tutto doviziosamente documentato,  in pieno congresso nazionale , a detta dei presenti , dall’Attuale presidente FIMP  Dott. Chiamenti  Giampiero, che in quel caso puntava , da bravo nuovo censore di turno  , il dito contro il cattivo  Mele e Porto ( i cattivi erano  loro in quel momento ........ma non si sa perche’ i cattivi in casa FIMP , si trovano sempre …..ma sempre ....DOPO..... sempre piu' strano se permettete  ! !!!! )   .

Per non parlare del sito nazionale Fimp, Www.FIMP.org , che proprio in quel periodo e ' diventato all’improvviso  un sito con film ed annunci porno, in quanto la proprieta’ era passata di mano in  mano senza che i diretti interessati, i vertici sindacali , se ne accorgessero  o forse dormivano o piu’ probabilmente, dice qualcuno ,  facevano finta di non accorgersene per favorire, a detta di molti,  certi passaggi  di proprieta’ ( i fatti riportati sono solo di poco piu' di un anno  fa e le indagini pare siano ancora in corso per accertare  responsabilita' penali ). 

Tralasciamo solo la Presidenza (durata solo sei mesi)  del buon Balestrazzi , si dice , durato un lampo di luce per un possibile problema di gestione degli oltre 400.000 mila euro ( ottocento milioni delle vecchie lire ) destinati  al congresso nazionale della solita  FIMP , si dice  tradito dal suo gruppo proprio per una questione di gestione di……” Fondi Congressuali “ .

Ma dopo la sintesi degli ultimi 20 anni di scandali in casa fimp , torniamo ai giorni nostri  ed arriviamo all'ultimo scandalo di ENPAM SICURA .

ENPAM SICURA Chi era costei ?

Vediamo di riportare i fatti di oggi , non di ieri …..di OGGI  .

 L’attuale Consiglio di Amministrazione,  con la presenza attiva,si presume , del neo arrivato  Presidente FIMP Giampiero Chiamenti , nel luglio del 2015 decide , non si sa su quali basi e perche’ , che  un pool di persone , scelte non si sa da chi e perche’ , indicate con nome , cognome e soprattutto sigla sindacale di appartenenza fra cui il Tesoriere FIMP Costantino Gobbi , debbono creare ex novo  una societa’ con fini piuttosto nebulosi , con soldi , badate bene , non loro ma dell’enpam  ,si della “ nostra ENPAM” ,   provvedendo immediatamente all’assunzione  di ben 41 persone a tempo INDETERMINATO , certi del futuro societario .

Problemi di locali ? Perche' affrontare spese inutili , Nessun problema c'erano pronto-disponibili i locali appena liberati di via Torino 38 a Roma , meglio di cosi .......qualcuno dice , forse anche gratis .....

Ma chi sono queste persone neo-assunte  , tutti piu’ o meno legati alla Societa’ Ulisse  , indovinate di chi e’ questa societa’ Ulisse  ? Sempre del solito Giulio Santini (  ricordate  GestiFIMP ?  ) , personaggio sempre presente nei fatti nebulosi e strani in casa fimp ,  che viene , ad ogni cambio di presidenza , indicato come la causa di tutti i mali interni alla fimp , ma che , stranamente , torna sempre , diciamo ," di moda " : i soliti "strani " e nebulosi  cicli e ricicli storici in casa fimp .

La vicenda è stata anche oggetto di una recente interrogazione parlamentare (prima firma senatrice  Nunzia Catalfo  del M5s) in Senato in cui si denunciava come le "risorse fossero impiegate per finalità che non adeguate a quelle previdenziali dell'ente stesso disposte dallo statuto".

Inoltre gli interroganti rimarcavano come "il direttore generale di ENPAM Sicura, stando a quanto risulta dal Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi (Rui), ricoprirebbe parallelamente il ruolo di responsabile dell'attività di intermediazione per Assistudio Srl, di amministratore unico di Itaca-Servizi amministrativi Srl e di amministratore di Ulisse Srl (società in rapporti contrattuali con ENPAM Sicura)". ( DIRETTORE GENERALE ENPAM SICURA : SANTINI GIULIO , pare a 22.000 ( ventiduemila euro)  mensili , si avete letto bene non vi preoccupate ) .  E poi risulta agli interroganti "che circa 20 dipendenti di ENPAM Sicura, assunti con contratti di lavoro a tempo indeterminato, sarebbero iscritti al Rui come intermediari finanziari per Prassi Broker Srl; tra questi, emergerebbe la vice direttrice nel ruolo di procuratore speciale della medesima Prassi Broker Srl".

Ecco i Componenti C.d.A. ENPAM SICURA rilevati dal sito dell'Enpam 

L’attuale Consiglio di Amministrazione è stato costituito a partire dal 31 Luglio 2015 ed è così composto:

  • Presidente del Consiglio di Amministrazione: OLIVETI ALBERTO, nato a Roma il 2 Agosto 1953. Presidente della “Fondazione ENPAM”.
  • Consigliere: MONOPOLI DONATO, nato a Brindisi (BR) il 3 Giugno 1955. Consigliere dell'Ordine dei Medici di Brindisi, Segretario Generale F.I.M.M.G. della provincia di Brindisi e Vice Presidente Consulta Fondo Medici di Medicina Generale della “Fondazione ENPAM”.
  • Consigliere: QUICI GUIDO, nato a Benevento (BN) il 18 Aprile 1957. Direttore Medico Epidemiologia e Rischio Clinico presso AO Rummo di Benevento, Vice Presidente Nazionale Vicario C.I.M.O.
  • Consigliere: GOBBI COSTANTINO, nato a Macerata (MC) il 23 Luglio del 1954.

                                             Tesoriere F.I.M.P.

  • Consigliere: VENESIA ROBERTO, nato a Ivrea (TO) il 26 Agosto 1954. Consigliere dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Torino, Presidente dell'Associazione Scudo Medico, Segretario Generale F.I.M.M.G. della provincia di Torino e della Regione Piemonte.
  • Consigliere: ALTOMARE SALVATORE GIUSEPPE, nato a Rogliano (CS) il 12 Marzo 1951. Già Consigliere della "Fondazione ENPAM".
  • Consigliere: LAVECCHIA MARIO ANTONIO, nato a Matera (MT) il 20 Febbraio 1948. Ex Direttore unità operativa complessi di pneumologia e Direttore del Distretto di committenza e garanzia AUSL di Bologna. Pensionato e libero professionista.
  • Consigliere: LACAGNINA ARCANGELO.
  • Consigliere: PAGANO FRANCO.
  • Sindaco Revisore: GASPARI UGO VENANZIO, nato a Gallarate (VA) il 19 Ottobre 1968.

 DIRETTORE GENERALE : SANTINI Giulio 

Costo della brillante operazione ENPAM SICURA ,( il nome sembra una beffa) , ben 1,5 milioni di euro ( tre miliardi circa delle vecchie lire ) , qualcuno addirittura parla di ben 4 milioni di euro ( quasi Otto MILIARDI delle vecchie lire ) .

Bene,  a gennaio , dopo meno di 6 mesi, ( alla nascita del prime dentino diremmo noi  ) quando i documenti arrivano ai tre Ministeri competenti ,( tre) , per avere il lasciapassare della legittimita’,  arrivano le prime dettagliate denunce .

I Ministeri leggono bene le carte e respingono in toto  tutte le operazioni fatte e le relative delibere , non autorizzandole con motivazioni piuttosto pesanti .

A Marzo un Senatore della Repubblica Italiana presenta un’ interrogazione al Senato sulla questione ENPAM SICURA  , ma viene ritirata dopo meno di 7  gg ( strano a dire il vero  ) ma  la  problematica finisce nella mani della Senatrice Catalfo del Movimento 5 stelle e qui scatta lo scandalo  .

Risultato finale:  i Ministeri nella risposta alla Senatrice scaricano ENPAM  SICURA che viene messa subito in liquidazione. 

( il piccolo spira senza neanche aver pronunziato la parola Mamma , poverino ….che disgrazia per gli attenti Genitori -Procreatori ) .

Potete leggere in allegato sia la interrogazione ala Senato della Senatrice Catalfo che la pesante risposta dei ministeri competenti  , oltre ad una sintesi documentata dei fatti .

Conclusione : la delibera  di liquidazione definitiva da parte dell’ENPAM e’ di fine luglio 2016 : THE END .

 Danno , stavolta per tutti noi FIMP o non FIMP , si parla di oltre 4 milioni di EURO : 8 (Otto ) miliardi delle vecchie lire.

Intervengono solo due ordini dei medici in tutta Italia a chiedere chiarezza , tutti gli altri muti e zitti  e oggi 22 sttembre 2016  si e’ arrivati alla mattinata dello  scontro definitivo .

Giacomo Milillo , messo in minoranza  dai suoi stessi 3 componenti FIMMG , che gli votano contro , viene messo con le spalle al muro  in seno al Consiglio di Amministrazione della nostra ENPAM , con 8 favorevoli e 5 contrari  e parte la richiesta di risarcimento danni da parte dell'ENPAM .

Con chi ha votato la FIMP …..?  Bravi , avete indovinato ……con Milillo,  pare a favore  , pare, di  ENPAM SICURA, pare contro la richiesta di risarcimento danni ,  dove era palesemente invischiata con un proprio componente di vertice  .

Ma Giacomo Milillo , da gran signore , si e’ immediatamente dimesso dalla carica di Segretario Nazionale FIMMG per chiarire la sua posizione( e ci sembra umanamente giusto e corretto) proprio per non coinvolgere la propria sigla sindacale  e i propri iscritti che dignitosamente rappresenta  ( quelli della FIMMG )  in uno scandalo di gravita’ inaudita  .

"Il CDA della Fondazione Enpam di ieri 22 Settembre ha deliberato di dare seguito ad un’azione risarcitoria nei miei confronti quale ex  Presidente della società Enpam Sicura, su presunti danni economici che sarebbero  derivati dalla mia cattiva gestione della società in house alla società stessa e conseguentemente alla Fondazione” Afferma Milillo ."Ho deciso, per sgombrare il campo da qualsiasi condizionamento o implicazione di FIMMG e per consentirmi una tutela piena della mia dignità personale e rappresentativa, di rimettere le mie dimissioni immediate dalla carica di Segretario Nazionale Generale del Sindacato" Conclude Milillo "

E Giampiero Chiamenti della FIMP  ? Anche lui attore, tramite l'ENPAM , dello scandalo ( con l’avallo , si presume ,degli attuali vertici FIMP , visto che c’era il Tesoriere)  , quando avranno il coraggio di dimettersi ?

Chiamenti , nel rispetto della sigla che rappresenta  e degli iscritti che lo hanno eletto , dovrebbe farlo subito sia dall’ENPAM , essendo stato eletto in rappresentanza dei Pediatri ( tutti ) grazie ad una lista FIMP , che anche dalla Carica di Presidente Nazionale FIMP ( essendo fra l’altro ormai Pensionato da diversi mesi  )  e con lui gli addetti della sua presidenza che gridavano l’altro giorno , quando abbiamo lasciato la seduta del rinnovo contrattuale in sede SISAC , a Roma,  “ meno male che se vanno ,  cosi ora possiamo firmare il contratto” .

Firmatelo questo contratto , firmatelo, tranquilli ,  ma senza di noi , noi continueremo a spiegare i fatti  e gli scandali a tutti i pediatri di famiglia , statene certi .

 Beh , cari amici e colleghi ,  ecco spiegato perche’ abbiamo chiesto e ottenuto il tavolo separato dalla FIMP alle trattative nazionali .

 Ricordate la nostra provocazione di pochi giorni fa ?

Perche’ firmare un contratto dove si lavorera’ , di piu’ , peggio e gratis ?  

Non e’ che la FIMP come unico motivo per firmare un contratto contro gli interessi  dei Pediatri , sia motivata solo da  giochi e giochini in casa ENPAM ?  Noi la risposta ce la siamo data  , non siamo certamente ciechi ……..e voi ?

Stavolta la base deve conoscere , deve sapere  e crediamo  debba  REAGIRE   , la narcotizzazione scientifica  della base non ci trovera’  certamente spettatori  inerti .

Consentiteci : con certa gente ………. neanche un caffe’.

Non so voi ma noi preferiamo prenderlo da soli questo caffe ‘ , certe compagnie preferiamo evitarle  e le trattative nazionali  ce la facciamo separati dalla FIMP , nella consapevolezza di non  essere coinvolti in certi ….strani, continui e ripetuti scandali ,

il tutto sempre in difesa di tutta la categoria dei Pediatri di Famiglia che ci onoriamo di rappresentare   .

La base faccia quello che crede e si tenga pure certi eletti e soprattutto  certi dirigenti , peccato che il danno di immagine lo abbiamo sempre  pagato  tutti NOI e ora paghiamo anche i danni economici di certi giochi , soldi che ci verranno sottratti per pagare i 4 milioni di euro          ( otto miliardi di lire ) di ENPAM SICURA ,finiti non si sa dove, a chi  e soprattutto perche’ .

 Ora inizieranno  gli scontri legali ,ne vedremo delle belle anche se i costi lieviteranno alla grande ed i costi legali, in aggiunta agli oltre 8 miliardi di lire , li pagheremo sempre noi : stavolta TUTTI , con le nostre pensioni e  quindi dalle nostre tasche .

E ………Chiamenti  e .....&   ?

RESTANO …………li dove sono .

Se non Ricordiamo male ,  la mission di un sindacalista,  a qualsiasi livello,  non  e’ sempre stata  quella di fare  gli interessi  della categoria 

O ricordiamo male , ed e' forse quella di fare gli interessi propri e del proprio gruppo di adepti ? 

A voi l’ARDUA SENTENZA  ……………………….

 

Pensate che sia finito ? No per nulla , alla prossima puntata vi racconteremo la telenovela di SALUTE MIA legate a doppio Filo con ENPAM Sicura nel cui Consiglio di Amministrazione risiede direttamente :

CHIAMENTi Giampiero , Presidente Nazionale FIMP .

.......alla prossima puntata , non ve ne andate  .

 

per ora  leggete da Quotidiano Sanita e scaricate i documenti ufficiali  allegati in basso  :

 http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=43256

http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?approfondimento_id=8170

 

 

Letto 4851 volte Ultima modifica il Sabato, 10 Dicembre 2016 17:35
Creato e Gestito da Italian Solution